sabato 29 novembre 2014

Cous cous e zucca: ricetta light

Gustoso ortaggio dalle molteplici virtù, la zucca vanta non soltanto numerosi impieghi in cucina ma anche un apporto calorico davvero molto contenuto. Per questo, la zucca sembra essere l'alimento ideale da integrare in un regime alimentare dietetico ma anche per le sue proprietà diuretiche dovute all'alta concentrazione di acqua contenuta nella sua polpa.
Il forte e intenso colore arancione di quest'ultima inoltre suggerisce già una importante riserva di caroteni e vitamina A ma conta anche sulla presenza di minerali quali il fosforo, il potassio, il ferro e il magnesio.
Per quanto mi riguarda, è un ortaggio che non faccio mancare mai nella mia tavola. Preferisco cucinarlo in forno come delizioso contorno oppure a zuppa.

La ricetta che sto per proporre, oltre ad essere particolarmente leggera e ipocalorica, è anche molto semplice da preparare, coniuga perfettamente gusto e salute e non richiede particolari doti culinarie.
Ad accompagnare la zucca però, al posto del solito riso, ho preferito usare del cous cous, con un risultato che in famiglia è stato apprezzato davvero da tutti!
Ma veniamo agli ingredienti che serviranno per la realizzazione di questo primo piatto con zucca e cous cous:

Ingredienti per 4 persone:
una zucca di medie dimensioni
200 gr di cous cous
una cipolla
parmigiano q.b.
olio q.b.
sale q.b.

Procedimento:

Per la zuppa:
Per preparare la zuppa, prima di tutto bisogna pulire la zucca, privarla della buccia e tagliarla a dadini grossolani che andranno lavati e messi in pentola. Aggiungere delle strisce di cipolla e circa due dita di acqua. Salare. Chi vuole, può anche usare del pepe per creare un interessante contrasto tra la dolcezza della zucca e il piccante della spezia. Accendere il gas e mescolare spesso per evitare che si attacchi.
La zucca ha tempi di cottura piuttosto brevi, in circa venti minuti la sua polpa comincerà a diventare morbida mentre la cipolla avrà raggiunto il giusto grado di appassimento. Quando la zuppa avrà raggiunto la morbidezza desiderata - a me piace piuttosto disfatta - spegnere il gas e lasciare in caldo.

Per il cous cous:
Quanto al cous cous, io in genere per praticità uso quello precotto che richiede pochissimi minuti di cottura. Peso il quantitativo che serve e lo verso in un bicchiere. Riempio un altro bicchiere di acqua fino a raggiungere la stessa altezza che ha raggiunto il cous cous nell'altro. Verso la quantità di acqua ottenuta in un pentolino, accendo il gas e ne attendo l'ebollizione. Ai primi bollori, salo, verso il cous cous, mescolo, spengo il gas, copro il pentolino col coperchio e lascio ultimare la cottura a fuoco spento per circa 5 minuti. Questo è il tempo che servirà al cous cous per assorbire tutta l'acqua del pentolino. Una volta pronto, unire alla zuppa di zucca precedentemente cucinata, versare un giro di olio e cospargere di parmigiano.
Chi desidera può aggiungere del prezzemolo a crudo o consumare la zuppa e il cous cous separatamente accostati sullo stesso piatto.

Ricetta semplice, veloce, super light e buonissima. Buon appetito!

 
(Foto di Giorgio Minguzzi - Flickr)

Nessun commento:

Posta un commento